Come nasce un gioiello

Come nascono i nostri gioielli

Nascono dalla creatività e dal talento, da un lungo processo di lavorazione nel plasmare la porcellana con le tecniche di lavorazione più antiche al mondo.

gioielli di calabria

Lavorazione della porcellana

Ciascun monile viene modellato e rifinito manualmente già nelle prime fasi, lavorando la porcellana con diversi strumenti sino al raggiungimento della cosiddetta “durezza cuoio”.

gioielli di calabria
gioielli di calabria

Prima cottura oltre i 950°

Eseguita in forni professionali.
Durante la cotturaogni pezzo assume consistenza e impermeabilità.

Smaltatura e cottura secondaria oltre i 1200 gradi.

Per conferire un rivestimento sorprendentemente luminoso che tutti conosciamo con il nome di porcellana.

gioielli di calabria

3° Fuoco

Si applica l’oro, il platino e i lustri a pennello, gli elementi ceramici si arricchiscono e acquistano preziosità.

 L’assemblaggio

Il gioiello in porcellana viene ornato da pietre preziose e metalli di qualità. Ogni gioiello creato da noi diviene un pezzo unico ed esclusivo.

Creiamo i nostri gioielli partendo dalla materia prima: la porcellana.

Le collezioni Gioielli di Calabria sono interamente realizzate a mano in porcellana. Ciascun monile è unico e racchiude tecnica, passione, manualità e precisione. La paziente cura per la rifinitura caratterizza l’unicità di ogni gioiello.

Ezia Ferrari
Designer / Fondatrice

“Noi siamo memoria storica, non possiamo dimenticare chi siamo stati. Abbiamo il dovere di conservare l’identità e l’autenticità dei nostri luoghi di origine.”

Piccole imperfezioni o variazioni di colore sono specchio di un lavoro artigianale.

Ultime da Instagram