pendente con Trireme

66,00

Il pendente “Trireme” è realizzato in porcellana smaltata, successivamente lustrato a terzo fuoco in oro o platino  E’ assemblata con perla di Ematite e gancio in Cubic Zirconia. La foto permette di vedere la trireme da entrambi i lati con le sue variazioni cromatiche.

Credenze e simbologia

I gioielli Trireme sono una rivisitazione di un modellino esposto durante una mostra semi-permanente al Museo Archeologico di Reggio Calabria. La Trireme era una nave da guerra della flotta greca ateniese utilizzata dal 6° al 4° sec. a.C. dai greci di Calabria. Si narra che più di 300 erano le trireme che potevano sostare nell’antico porto di Reggio Calabria. Per alcuni, Trireme significa nave a tre ordini sovrapposti di remi, con rematori sfalsati tra loro in senso verticale o orizzontale, per altri, nave con tre rematori per banco, forse ad altezze leggermente crescenti verso l’interno. La nave è un simbolo ricco di significato molto noto e diffuso del viaggio della morte e dell’immortalità.

Utilizziamo i cookies per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.